Materiali

I MIGLIORI MATERIALI PER LE VOSTRE POLTRONE RELAX

Quando si parla di comfort, la qualità dei materiali delle poltrone relax è da tenere in alta considerazione. Per questo noi e i nostri artigiani siamo alla costante ricerca dei materiali più robusti, plastici e convenienti per offrivi poltrone relax di alta qualità ma a un prezzo outlet.

Producendo direttamente le poltrone, abbiamo inoltre la possibilità di verificare direttamente la qualità e la robustezza dei nostri prodotti, che rappresentano il punto centrale del nostro lavoro.

Ogni giorno ci adoperiamo affinché i clienti possano trarne beneficio e soddisfazione, sia per chi è in cerca di relax o chi ha bisogno di un dispositivo medico riconosciuto.

Rivestimenti

Milano
Tessuto traspirante (100% poliestere) e resistente all’idrolisi. Disponibile a richiesta con trattamento idrorepellente.

Firenze
Tessuto traspirante, 100% poliestere.

Roma
Tessuto morbido adatto a tutte le tipologie di poltrona. Traspirante. Rispetta l’ambiente grazie all’applicazione delle nuove tecnologie nel processo produttivo

Verona
Tessuto in microfibra 100% poliestere, traspirante e resistente all’idrolisi. Disponibile a richiesta con trattamento idrorepellente.

Torino 
Tessuto al 100% in polipropilene, traspirante e antibatterico; facile da pulire.

Napoli
Ecopelle resistente all’idrolisi e facile da pulire. Morbidissimo al tatto, è anche estremamente facile da pulire con un panno umido.

Palermo
Tessuto moderno ed elegante, completamente idrorepellente.

Ignifugo Gazebo
Ecopelle (PVC plastificato e cotone) ignifugo, resistenza al fuoco classe 1 IM.

Ignifugo Silvertex
Tessuto in vinile e poliestere completamente ignifugo. Presenta finiture antistatiche ed è facile da pulire. Antimicrobico, antibatterico e antimicotico. Resistenza al fuoco classe 1 IM.

Imbottitura

Caratteristiche
I poliuretani sono polimeri che si ottengono per reazione di due componenbti principali, poliolo ed isocianato, e di altri componenti, in quantità minore. Si ottengono così prodotti di aspetto molto differenti per un ampio numero di applicazioni, tra le quali imbottiture.

Comfort
Il poliuretano espanso e un polimero a struttura cellulare che racchiude un’elevata percentuale d’aria al suo interno. Si ha così un materiale soffice ed elastico, capace di distribuire il peso del corpo umano, traspirabile e in grado di disperdere rapidamente il calore del corpo generando una piacevole sensazione di benessere.

Durata
L’impiego di poliuretani flessibili, appositamente dimensionati nella densità, portanza e spessori, garantisce la durata negli anni del materiale anche dopo forti sollecitazioni di compressione ed esposizione ad agenti atmosferici.

Dobbiamo agli scienziati della NASA l’invenzione di questo meraviglioso materiale, una particolare schiuma di poliuretano espanso (o a lento ritorno) inizialmente studiata per i sedili dei veicoli spaziali.

Da allora, il Memory Foam impreziosisce i prodotti di alta qualità, professionali, capaci di dare a chi li utilizza vantaggi pratici in termini di comfort e salute: le nostre imbottiture in memory foam sono realizzate utilizzando materiali di ultima generazione con struttura microalveolata estremamente traspirante che consente la continua circolazione dell’aria all’interno della seduta eliminando facilmente l’umidità corporea.

Inoltre, le nostre sedute si adattano perfettamente alla forma del corpo consentendo una corretta distribuzione del peso, riducendo al minimo i punti di pressione sulla colonna vertebrale e sul corpo.

Così facendo, sostengono in modo confortevole ogni punto del corpo, senza affaticare nessuna parte specifica, ma agendo a livello globale.

Fusti

La struttura
La solidità delle poltrone è garantita da una struttura in legno multistrato progettata per resistere alle diverse sollecitazioni a cui viene sottoposta durante la sua vita. I materiali utilizzati vengono selezionati e testati per garantirne prestazioni in ogni condizione climatica e nel corso del tempo.

Il legno, materiale nobile
Solo materiali naturali come il legno vengono usati nelle strutture delle nostre poltrone. Gli alberi opportunamente tagliati vengono portati in segherie in cui si taglia il tronco secondo alcuni schemi ben definiti. Dopodiché il legname ottenuto viene sottoposto a stagionatura in cui si riduce il suo tasso di umidità a livelli accettabili per la lavorazione. Normalmente l’essiccazione naturale è quella più seguita e consiste nel porre le assi di legno all’aperto. In alcuni casi è necessario anche un trattamento artificiale. Dopo un periodo prestabilito le assi sono pronte per essere lavorate.