Movimenti poltrone Relax

QUALI SONO I MOVIMENTI DELLE POLTRONE RELAX?

Relax&Riposo produce poltrone relax con movimenti naturali per il massimo comfort.
Scopri come ci prenderemo cura del tuo relax…

Relax manuale

Con una leggera pressione sullo schienale si ottengono le diverse posizioni di lettura con schienale eretto, mentre per le posizioni di riposo e di massima estensione basta premere una leva posizionata sul bracciolo.

Relax un motore

Con la semplice pressione del pulsante di comando è possibile portare la poltrona in una comoda posizione tv e successivamente, agendo su un altro pulsante si ottiene una confortevole posizione relax.

Relax e alza in piedi a un motore

Questo meccanismo consente di generare il movimento sincronizzato dello schienale rispetto a quello del poggiapiedi. Il sistema alza in piedi inoltre permette alle persone con difficoltà motorie di assumere la posizione eretta con facilità. Adatta per persone con ridotta mobilità, che necessitano di un ausilio pratico e immediato nella vita di tutti i giorni.

Relax e alza in piedi a due motori

Questo meccanismo consente di generare il movimento autonomo dello schienale rispetto a quello del poggiapiedi. In questo modo, attraverso la selezione indipendente dei 2 movimenti, è possibile ottenere infinite combinazioni di relax. Il sistema alza in piedi inoltre permette alle persone con difficoltà motorie di assumere la posizione eretta con facilità agevolandone l’alzata o la seduta, avendo la possibilità di regolare contemporaneamente lo schienale, funzione molto utile per le persone con problemi alle anche.

Relax, posizione letto, verticalizzazione e funzione alza in piedi a due motori

Questa versione è la più completa della linea. Oltre a mantenere le funzionalità della versione a due motori con alza in piedi, consente alla poltrona di assume una posizione quasi orizzontale, paragonabile a quella di un letto in termini di comodità.

IVA 4%

Detrazione fiscale al 19%

Informati su questa agevolazione, se puoi usufruirne potrai risparmiare sul costo dell’IVA.